In Irlanda del Nord diventano legali i matrimoni tra lo stesso sesso

Via anche il divieto sull'aborto

L'Irlanda del Nord fa parte del Regno Unito ma era l'unica regione ad essere rimasta con leggi obsolete in tema di matrimoni gay: ebbene, adesso è arrivata la svolta!

Complice il fatto che Belfast sia al momento bloccata istituzionalmente, senza un governo locale da più di due anni, a Westminster sono stati votati e sono passati senza ostruzione degli emendamenti che estendono il diritto di sposarsi anche alle coppie dello stesso sesso. 

Embed from Getty Images

La legalizzazione delle nozze gay diventerà operativa nel 2020, ma le leggi sono formalmente già in vigore da stanotte. 

Sulla stessa scia, è arrivata anche una norma che permette alle donne di abortire e non solo in caso che la gravidanza minacci la vita della mamma, come succedeva finora.

Due passi in avanti in tema di allargamento e garanzia dei diritti per tutti.

ph: getty images