#IoRestoACasa: 8 idee originali per non annoiarsi senza uscire

#AndràTuttoBene

Non uscire è l'unico modo che abbiamo per fare la nostra parte contro la diffusione del coronavirus, ma come impegnare il tempo in questo periodo del #IoRestoACasa?

Tenere la testa occupata è un modo per scacciare l'ansia e per non lasciarsi demoralizzare dalla noia.

Se hai già finito i compiti che ti hanno assegnato a distanza, se hai già messo in ordine la tua cameretta, armadio compreso, se hai terminato quel libro dimenticato da secoli sul comodino, puoi lasciarti ispirare da queste 8 idee per non annoiarti a casa.

1. Riscopri le telefonate

Whatsapp e i messaggi vocali, ma anche i DM di Instagram o Messenger, ci hanno disabituati alle lunghe telefonate. Quelle del "metti giù prima tu, no prima tu" degli anni '90 (chiedi ai tuoi genitori o a un fratello più grande, se le ricorderanno di sicuro!) che sono state sostituite dalla comodità di scrivere al volo un messaggio o di registrare un vocale. 

Ma una telefonata regala il calore della voce, racchiude le emozioni nel tono e nell'inflessione regalando una connessione molto più personale di una chat. Mettiti sulla tua poltrona preferita e scorri la rubrica: oggi sorprendi uno dei tuoi amici con una lunga telefonata che varrà come un abbraccio a distanza. #AloneTogether!

2. Guarda te stesso come non ti sei mai visto prima

Non staremo qui a dirti di vestirti di tutto punto per darti un tono anche se stai in casa. Anzi vogliamo darti il messaggio contrario: se la costante in questo periodo è pigiama, capelli a caso e niente trucco, va bene così perché è la tua divisa da guerriero.

Proviamo a soffermarci davanti allo specchio e a guardarci spettinati e struccati per celebrare tutte le nostre imperfezioni, che fino a poco fa ci sono sembrate così fastidiose e inadeguate. Proviamo a dare un nuovo senso a ciò che sappiamo sulla bellezza: vai qui per approfondire.

3. Stimola le endorfine

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Celebrating the 5th anniversary of Let's Move! #GimmeFive @michelleobama 💪

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

Le palestre sono chiuse ed è meglio evitare di uscire, ma fare movimento è uno dei modi principali per restare di buonumore, perché scatena le endorfine, un gruppo di sostanze prodotte dal cervello che ti fa sentire più felice.

Per allenarti a casa, basta il tuo corpo e un po' di fantasia: ad esempio qui trovi delle divertenti routine di esercizi delle star da copiare, senza bisogno di attrezzi professionali.

4. Segui i concerti #IoSuonoDaCasa

Un'altra cosa che ti regala subito un sorriso? La tua musica preferita.

Molti artisti italiani hanno aderito all'iniziativa #IoSuonoDaCasa: una serie di dirette social, Instagram e Facebook, di concerti tenuti dalle star della musica tra le mura di casa. Vai QUI per il calendario di dirette da seguire.

5. Prova Wash Your Lyrics

Tra le cose essenziali da fare in questo periodo difficile oltre allo stare a casa, c'è la cura per l'igiene: lavarsi spesso le mani è F-O-N-D-A-M-E-N-T-A-L-E.

Ma è anche divertente, se lo fai canticchiando le tue canzoni preferite: c'è un generatore che si chiama Wash Your Lyrics e che ti permette di creare una grafica su come lavarti le mani a ritmo delle tue hit del cuore. Come vedi sopra, Miley Cyrus l'ha già testato!

6. Vai al museo, restando sul tuo divano

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🇮🇹 IO RESTO A CASA - VOICE YOUR CHOICE. Voi scegliete un'opera, noi ve la raccontiamo. Stasera parliamo di.. . Vasily Kandinsky "Verso l’alto", ottobre 1929 . Dipinto al culmine del periodo trascorso da Kandinsky al Bauhaus di Dessau, il quadro è il risultato mirabile di una profonda meditazione sul potere espressivo di punti, linee e superfici. La tensione (concetto chiave per l’artista) è indotta dall’elisione verso l’alto del segmento arancione lungo il diametro del semicerchio rosa e bianco, e dall’equilibrio del semicerchio sul punto – un equilibrio che andrebbe sicuramente perduto senza la linea orizzontale nera a sinistra, o il “peso” delle macchie rosse. La finezza, la profondità e la bellezza di queste aree esprimono la musica ottica e spirituale di Kandinsky. . 🇬🇧 Vasily Kandinsky "Empor Upward", October 1929 . This was painted at the height of Kandinsky’s time at the Bauhaus, in Dessau. It is the exquisite product of a profound meditation on the expressive power of points, lines and planes. Tension (a key concept for Kandinsky) is induced by the upward elision of the orange segment along the diameter of the pink and white semi-circle, and by the balance of the semicircle on the point—an equilibrium certain to be lost without the horizontal black bar to the left, or the ‘weight’ of the red patches. The subtlety, depth and beauty of these areas ring with Kandinsky’s spiritual, optical music. . . #Iorestoacasa #larteresiste #mysweetquarantine #PeggyGuggenheimCollection

Un post condiviso da Peggy Guggenheim Collection (@guggenheim_venice) in data:

L'arte eleva lo spirito e puoi approfittare delle iniziative che i musei, italiani e non, stanno adottando per permetterti di visitare le collezioni e lasciarti ispirare dai loro capolavori, dalla storia e dalla scienza anche stando sul tuo divano. Vai qui per scoprire i tour virtuali e le collezioni online.

7. Usa i colori per dire "andrà tutto bene"

Un'altra bella iniziativa è questa, partita dal web: si tratta di disegnare un cartellone con la scritta "andrà tutto bene" e un arcobaleno, da appendere sul balcone.

Un gesto di speranza che tiene occupata la mente di chi lo fa e che regala un sorriso a chi lo guarda: condividi la foto del tuo piccolo colorato capolavoro con l'hashtag #andràtuttobene.

8. Copertina e maratona degli show di MTV

In questo periodo del #IoRestoACasa, noi di MTV cerchiamo di portarti un sorriso e di alleggerire un po' la noia dovuta al non uscire, proponendoti il meglio dei nostri show.

Vai QUI per sapere come vedere tanti programmi in streaming, da Ex on The Beach Italia a Geordie e Jersey Shore, #Riccanza, Catfish e tanto altro.

ph: getty images