Festa delle Donne: anche Cappuccetto Rosso ti ricorda che la violenza non è amore

Guarda e condividi lo spot di D.i.Re

Oggi, 8 marzo, si festeggiano le donne e le loro conquiste sociali, economiche, politiche.

Ma la Festa delle Donne è un'occasione per gridare ancora più forte il no alla violenza sia fisica che psicologica e per ricordare che mai e poi mai essa è un'espressione dell'amore.

Gli amici di D.i.Re, l'associazione nazionale Donne in Rete contro la violenza, ha lanciato una campagna per sottolineare questo messaggio.

Protagoniste sono le fiabe trasposte nel mondo di oggi, con delle eroine determinate e capaci di dire no. Come Cappuccetto Rosso ad esempio: cosa farebbe oggi davanti al lupo? 

Come hai visto nel video, Cappuccetto Rosso non si fa problemi a mollare il lupo e a mettere quanta più distanza possibile tra lei e la violenza.

Non sempre però siamo in grado da soli di uscire da queste situazioni ed ecco perché hai visto il riferimento finale alla rete di centri antiviolenza D.i.Re.: li trovi in ogni regione d'Italia e con discrezione e puntualità aiutano le ragazze e le donne.

Condividi la campagna D.i.Re sulle bacheche delle tue BFF (la trovi anche su YouTube), ma anche su quelle dei tuoi amici maschietti: perché anche gli uomini hanno molto da perdere se si trasformano nel lupo.
 
ph: D.i.Re