Elodie si è esibita al Roma Pride 2022: “Meritiamo tutti gli stessi diritti”

Ha cantato "Bagno a Mezzanotte" e "Tribale"

Elodie è stata la madrina del Roma Pride 2022!

Sabato 11 giugno, la cantante ha sfilato per le strade della Capitale insieme agli altri manifestanti  e poi, in piazza della Repubblica e sul carro di Mucca Assassina, si è esibita sulle sue ultime hit: "Bagno a Mezzanotte" e "Tribale". 

Tra una canzone e l'altra, ha lanciato il suo messaggio a sostegno della comunità LGBTQ+: "Siamo qui tutti insieme perché ci amiamo e perché meritiamo tutti gli stessi diritti - ha detto Elodie - Perché la vita è una e bisognerebbe guardarla dal punto di vista dell'amore e non della divisione e dell'odio".

Durante l'evento, l'artista 32enne ha indossato un mini dress color fucsia di Versace, impreziosito da delle spille da balia d'oro sui lati. 

Il Roma Pride 2022 è una delle tante manifestazioni che si tengono in tutto il mondo durante il Pride Month: giugno è il mese in cui si festeggia l'orgoglio LGBTQ+, si celebrano i passi avanti fatti finora e si ricorda quanto ancora c'è da fare per la parità di diritti per tutti. 

Elodie era stata annunciata come madrina dell'edizione di quest'anno dal Coordinamento Roma Pride lo scorso maggio: "Elodie è un'icona trasversale che si è sempre esposta in difesa delle donne, nelle battaglie per le rivendicazioni Lgbt+ e nella lotta contro il razzismo - aveva detto Mario Colamarino, portavoce della manifestazione - Non poteva esserci una madrina migliore di lei".

"Siamo certe e certi che il suo costante apporto alla comunità Lgbt+ e il suo impegno civile per la parità dei diritti diano un importante valore aggiunto alla manifestazione contribuendo a far passare il messaggio centrale che un Paese civile e democratico non può più tollerare discriminazioni e negazioni e deve procedere sulla strada della piena uguaglianza e libertà per tutte e tutti".

L'inno dell'evento nella Capitale era: "Torniamo a Fare Rumore" e, anche grazie a Elodie, di rumore in piazza a Roma se ne è sentito parecchio. Fai sentire anche tu la tua voce! 

ph: getty images