È stata eletta la prima senatrice transgender nella storia degli Stati Uniti

Si chiama Sarah McBride ed è originaria del Delaware

Si chiama Sarah McBride e ha vinto la corsa al Senato nel suo Stato, il Delaware, diventando la prima persona transgender a essere eletta in quel ramo del Congresso nella storia degli Stati Uniti.

Dopo il giuramento, sarà l'ufficiale politico transessuale con la posizione di più alto profilo nel Paese a stelle e strisce.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

On this Halloween, we know that the most powerful way to end this current national nightmare is to vote — so I dressed up as an “I Voted” sticker. Have you voted yet?

Un post condiviso da Sarah McBride (@sarahemcbride) in data:

Sarah McBride ha 30 anni, fa parte del partito Democratico ed è un'attivista in prima linea per i diritti LGBTQ+.

In passato è stata portavoce dell'associazione arcobaleno Human Rights Campaign e nel 2016 è stata la prima trans a parlare a un importante evento politico, durante un convegno Democratico a Philadelphia.

"A chi si preoccupa che la propria verità e i propri sogni si escludano a vicenda, sappiate che il cambiamento è possibile. Sappiate che la vostra voce conta. Sappiate che anche voi potete fare questo" aveva scritto sui social poche ore prima di essere eletta.

Un piccolo grande cambiamento diventato realtà al Senato americano.

ph: getty images