Per Demi Lovato e Jane Fonda il patriarcato è alla base di tutti i problemi del pianeta terra 

Dal cambiamento climatico, alla prigione delle norme di genere

Nell'episodio del 16 giugno del podcast 4D With Demi LovatoDemi Lovato ha avuto come ospite l'iconica attrice e attivista Jane Fonda, insieme hanno parlato della lotta alla crisi climatica e delle norme di genere imposte. I rispettivi viaggi attraverso l'attivismo hanno portato loro a realizzare la medesima cosa: è tutta colpa del patriarcato.

Parlando dei Fonda’s Fire Drill Fridays – dimostrazioni settimanali che l'attrice guida con Greenpeace, ispirate ai Friday For Future di Greta Thunberg – Fonda ha richiamato l'attenzione sul fatto che il patriarcato è alla radice della crisi climatica così come di altre questioni socio-politiche e sistemiche.

"Ho adorato quello che hai detto sul fatto che il patriarcato sia al culmine di tutti i problemi del pianeta, perché è davvero la verità", ha detto Demi. "Continuo a cercare di dire a tutti i miei amici, è il patriarcato!"

Fonda ha poi chiesto a Demi quando si sono resi conto di quanto fossero profonde le radici del patriarcato:

"Penso che sia avvenuto in due livelli", ha risposto Demi. “Penso che il primo livello sia stato andare a uno spettacolo di poesia di un amico in cui mi sono identificat* così profondamente, perché parlavano di non conformarsi ai generi e di identificarsi non come maschio o femmina. E quando ho sentito la loro opinione su questo, mi sono identificat* così tanto che ho pensato tra me e me, 'Ooh, c'è qualcosa qui, c'è qualcosa che non ho mai saputo di tutta la mia vita, ma ora sta facendo clic. E ho bisogno di fare ricerca su questo. Ho bisogno di fare più lavoro, ho bisogno di capire'. Così ho fatto, ho analizzato la cosa per oltre un anno".

È stato nella prima puntata del podcast, il maggio scorso, che Demi ha fatto coming out come persona non binaria, spiegando che da ora in poi i pronomi da usare sono "essi e loro".

"Più analizzavo, più ricerche facevo... il motivo per cui ho tagliato i capelli era perché stavo perdendo tutte le norme di genere che mi erano state imposte crescendo femmina in questo mondo", ha spiegato Demi a Fonda. “E ho capito che gli uomini erano alla base dello spingere i loro programmi su di me, per essere una pop star sexy, per – qualunque cosa gli avrebbe fatto guadagnare più soldi. E ho dovuto rompere quello schema perché dovevo trovare la libertà per me stess* per sopravvivere, per vivere".

ph. getty images