Cigni, volpi, delfini nelle città italiane: #IoRestoACasa fa rifiorire la natura

Un segnale che ci fa capire quanto possiamo davvero fare per l'ambiente

L'emergenza coronavirus non deve farci dimenticare un'altra emergenza in corso, ovvero quella climatica. E le due cose sono collegate tra loro perché, come succede per la crisi ambientale, anche davanti a quella scatenata dalla diffusione del COVID-19 è nostro dovere ascoltare cosa dice la scienza.

E i dottori e gli esperti ci spiegano che dobbiamo seguire con responsabilità #IoRestoACasa, oltre a fare molta attenzione all'igiene personale, l'unico modo che abbiamo per fare la nostra parte del contenere i contagi.

Da #IoRestoACasa, ci si ricollega all'ambiente perché lo stop delle attività ha diminuito i livelli di smog e inquinamento, spingendo gli amici animali a tornare nelle nostre città.

Così, sui social stanno girando tanti sorprendenti video che mostrano come la fauna si stia riprendendo gli spazi occupati prima da traffico, rumore e caos.

I cigni sono tornati a farsi vedere nella parte del Naviglio Grande più vicina al centro di Milano. Sempre nel capoluogo lombardo, c'è chi ha segnalato la presenza di volpi, cicogne e fenicotteri.

A Venezia, tornano i pesci nei canali.

Nel porto di Cagliari, vuoto delle barche dei turisti, i delfini sguazzano felici.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Delfini al porto di Cagliari ❤️🌊🧜‍♀️#delfini #lunarossa #cagliari

Un post condiviso da Mermaid Claire Pearl (@claire_pearl_mermaid) in data:

Come ha precisato Open.online, la diminuzione dell'inquinamento non dipende solo dall'immobilità dovuta al #IoRestoACasa ma anche dal meteo. All'inizio della primavera è infatti normale avere a una migliore qualità dell'aria rispetto a gennaio e febbraio.

Ciò non toglie che questa sia l'occasione per capire come possiamo rinunciare a qualcosa che prima nel, tran tran quotidiano ci sembrava indispensabile (spostarsi con l'automobile? Andare per forza in ufficio, invece di fare smart working? Acquistare prodotti che arrivano dall'altra parte del mondo o dal negozio sotto casa?).

ph: adobe stock