Ariana Grande ha donato un milione di dollari per incoraggiare a prendersi cura della salute mentale

"Spero che questo sia un bel punto di partenza"

Ariana Grande vuole rompere lo stigma intorno alla salute mentale e l'iniziativa che ha preparato è un ottimo modo per cominciare!

La cantante 28enne ha fatto squadra con BetterHelp donando un milione di dollari: si tratta di una piattaforma online che fornisce accesso diretto alla terapia, facilitando il contatto con professionisti esperti.

Il suo milione di dollari è diventato un fondo perché chiunque possa usufruire dei servizi di BetterHelp gratuitamente per un mese.

Ariana Grande ai Grammy Awards 2020 - getty images

"Sono entusiasta di lavorare con @betterhelp donando un milione di dollari di terapia gratuita - ha fatto sapere sul suo account Instagram - La terapia non dovrebbe essere per pochi privilegiati, ma qualcosa a cui tutti hanno accesso. Pur sapendo che questo non sistema il problema nel lungo termine, ho voluto farlo lo stesso sperando che vi ispiri ad avvicinarvi [alla terapia], a sentirvi okay nel chiedere aiuto e, spero, di liberare le vostre menti da ogni sorta di auto giudizio".

"Spero che sfrutterete questa opportunità e andiate su betterhelp.com/ariana per essere messi in contatto con un terapista professionista gratuitamente per un mese. Dopo ciò, avrete la possibilità di rinnovare e continuare. Spero che sia un bel punto di partenza e che possiate costruire spazio per questo nelle vostre vite e continuare! La guarigione non è lineare o facile, ma voi valete lo sforzo e il tempo, lo prometto!".

Ariana Grande è sempre stata molto aperta e onesta sulla salute mentale, esponendosi in prima persona e raccontando in passato come la terapia le abbia "salvato la vita":"Iniziando a prendermi più cura di me, ho trovato equilibrio, libertà e gioia" aveva detto.

ph: getty images