20 anni di MTV Staying Alive: Alicia Keys e tante altre star hanno celebrato la fondazione

Guarda tutte le foto dal gala

In vista della Giornata mondiale contro l'AIDS, che cade il primo dicembre, la fondazione MTV Staying Alive ha celebrato il suo 20esimo anniversario in un gala a New York.

L'evento ha sottolineato come la fondazione combatta l'HIV raccogliendo fondi, spargendo la voce sulla prevenzione, sensibilizzando sul tema. E soprattutto dando potere ai più giovani perché possano creare il cambiamento che tutti vogliamo vedere.

 

Georgia Arnold, fondatrice e direttrice esecutiva, ha aperto la serata a cui hanno partecipato diverse star e personaggi importanti.

Presente la nipote di Nelson Mandela, mentre il gruppo Phony Ppl ha intrattenuto gli ospiti durante la cena. 

La vincitrice Grammy e attivista contro l'AIDS, Alicia Keys, ha presentato il premio andato al presidente e CEO di Viacom, Bob Bakish, per il sostegno a MTV Staying Alive.

La cantante ha raccontato dal palco di essere diventata attivista proprio grazie alla fondazione e al viaggio in Sud Africa che fece con MTV Staying Alive nel 2002: "Era la prima volta che mi trovavo di fronte alla pandemia dell'AIDS e davanti alle giovani voci che la combattono".

"Ne sono rimasta profondamente toccata e ha cambiato il corso della mia vita nel modo più importante e potente".

L'evento si è chiuso con una performance musicale di Jack Antonoff, cantante dei Bleachers e co-autore di diversi brani di "Reputation" di Taylor Swift.

Guarda tutte le foto dai 20 anni di MTV Staying Alive:

Ti ricordiamo che sabato primo dicembre è la Giornata mondiale contro l'AIDS, un momento importante per riflettere sul tema, diffondere la conoscenza su come oggi possiamo combattere l'HIV e per supportare le persone che vivono con il virus.