Zoe Kravitz sostiene che Lily Allen l’abbia “attaccata” con un bacio

Non le ha mandate a dire

A Zoe Kravitz non è piaciuto per niente ritrovarsi nel libro di memorie di Lily Allen e non poteva farcelo capire più chiaramente di come ha fatto durante un'ospitata da Andy Cohen.

Durante il programma, un telespettatore ha telefonato per chiederle se la cantante l'avesse avvertita prima di scrivere nella biografia che c'è stato un bacio tra loro, sostenendo che sia avvenuto dopo un party a Washington (e aggiungendo che Zoe avrebbe baciato la stessa sera ASAP Rocky).

Zoe Kravitz, impassibile, ha risposto: "Chi è Lily Allen?".

A quel punto è intervenuto Eddie Redmayne, che era in studio con Zoe per presentare il loro film "Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald", per buttare acqua sul fuoco: "È la voce della nostra generazione e tra l'altro io la amo" ha detto di Lily.

Ma l'attrice ha comunque voluto spiegare com'è andata secondo lei: "Se baciarmi vuol dire attaccarmi, allora sì, mi ha baciata. Mi ha attaccata".

E infine l'ultima stoccata, quando le hanno domandato se avesse letto il libro: "Penso che nessuno lo abbia letto".

Ahi!

Guarda tu stesso com'è andata:

Insomma, tocca aggiornare la lista di faide in corso tra celebrità: Zoe Kravitz e Lily Allen si sono appena guadagnate un posto.

ph: getty images