Zendaya ha svelato il suo personaggio preferito di “Harry Potter” e in quale casa andrebbe

Più altre curiosità, ad esempio su "KC Agente Segreto"

Tutti i Potterhead hanno un loro personaggio del cuore e si identificano in una delle quattro case di Hogwarts: compresa Zendaya!

La star ha svelato in un'intervista per GQ proprio chi è il suo protagonista preferito della saga di Harry Potter e quale casa suggerirebbe per sé stessa al cappello parlante.

"Le persone penseranno che è troppo facile, ma scelgo Harry Potter in persona" ha detto, a proposito del personaggio che ama di più.

via GIPHY

Una scelta che secondo lei è controcorrente: "Perché quando sono andata al museo di Harry Potter per il mio compleanno, mi hanno detto che quando chiedono alle persone quale sia il loro personaggio preferito nessuno risponde mai Harry. In un certo senso, perché è il personaggio principale e il prescelto, la gente decide di non sceglierlo, così pensa di essere cool. Ma lui è il prescelto, ne ha passate un sacco ed è un duro. Quindi io scelgo Harry".

Sulla casa di Hogwarts, l'attrice 24enne ha spiegato: "Sento di essere un Grifondoro perché ho sempre amato i leoni, quindi mi sembra giusto così. Poi Harry è un Grifondoro, quindi...".

Nella stessa intervista, Zendaya ha raccontato altre curiosità, come il fatto che sia "ancora molto vicina alla maggior parte" delle persone che hanno lavorato con lei nella serie KC Agente Segreto.

"Davvero erano diventati la mia famiglia. Kadeem Hardison (Craig nella serie) è una delle persone che mi sono più vicine. È un mentore, un fratello. Anche Kamil (McFadden, ovvero Ernie) è come fosse mio fratello, usciamo sempre insieme e giochiamo ai videogames. Anche Veronica (Dunne, ovvero Marissa), tutti quanti, sono molto fortunata".

E ancora, il suo modo di affrontare ansia e stress: "Sto cercando io stessa di trovare dei rimedi. Ansia e stress sono una costante nella mia vita a causa del mio lavoro e di quanto richiedo a me stessa - ha spiegato - Sto provando a scoprire come gestire queste cose in modo salutare, facendo cose che mi portano gioia, ad esempio dipingere e scrivere".

"A volte devi forzare te stesso per farlo, ma è davvero davvero di aiuto mettere i tuoi pensieri su carta. Anche chiamare qualcuno con cui parlare o essere fuori nella natura, ovviamente in modo sicuro. Io vado a fare passeggiate dove ci siamo solo io, Darnell (il suo assistente) e il mio cane. Per prendere un po' di aria fresca".

ph: getty images