Zayn Malik se potesse tornare indietro non firmerebbe mai il contratto con i One Direction a 17 anni

Una riflessione profonda

Nei giorni scorsi abbiamo letto una confessione shock di Zayn Malik scritta nel suo libro autobiografico "Zayn" e adesso il cantante ha rincarato la dose con delle nuove dichiarazioni abbastanza pesanti.

Zayn

In un'intervista rilasciata a ES Magazine il divo inglese ha rivelato che se potesse dare un consiglio al piccolo Zayn gli direbbe di non firmare il contratto con i One Direction a 17 anni!

"Gli direi: Non farlo! Gli consiglierei di fare la sua ricerca e di essere un po' più preparato su certe situazioni prima di prendere una decisione. Ero molto ignorante a 17 anni. Pensavo di andare a X Factor per vincere un milione di sterline e ottenere un contratto. Erano sogni immaturi, pensavo che così avrei risolto tutti i miei problemi."

 

 

 

 

 

Una foto pubblicata da Zayn Malik (@zayn) in data:

 

 

 

Il cantante di "Pillow Talk" ha aggiunto che se potesse cambiare le cose sceglierebbe di avere qualche anno in più di anonimato, per stare più tranquillo.

"Se potessi tornare indietro cambierei tutto. Non ho mai avuto tranquillità. Quindi vorrei più anni di anonimato."

 

 

 

 

Una foto pubblicata da Zayn Malik (@zayn) in data:

 

 

 

 

 

 

Its You

 

 

 

Scopri gli altri gossip di oggi...

PH: getty images