Zayn Malik: potrebbe aver dato un’anticipazione dei nuovi progetti con una poesia

Una riflessione su vita e tecnologia

Zayn Malik ha postato quella che lui stesso ha definito una "Morning Zoem", che potrebbe essere un gioco di parole tra "Zayn" e "Poem", ovvero poesia.

Si tratta infatti proprio di una poesia, scritta sopra a una foto in cui il cantante è illuminato da una luce verde, mentre tiene in mano una specie di spada laser.

 

Morning Zoem

A post shared by Zayn Malik (@zayn) on

Le parole mostrano una riflessione sulla vita e sulla tecnologia, con riferimenti a "un mondo di acronimi", "Like via iPhone" e "messaggi inviati".

"Come un fiore senza vergogna piange a ogni matrimonio, tu non hai sentimenti, hai solo petali" ha scritto Zayn Malik.

E ancora, la traduzione continua così: "Non c'è significato, è solo estetica. Poi mi chiedi. Io direi che patetico è chi entra e vince in un mondo di acronimi".

"Forme contorte di acrobati, dentro una rete di cane e ossa, è un messaggio disperato tra le righe al mondo della realtà autentica. I like sugli iPhone evitano questo posto. Penso che ci piaccia fingere che il nostro divertimento non abbia fine. Nessuno parla. Solo messaggi inviati. È un pianeta silenzioso - aspetta, è in attesa".

Qualche ora dopo ha pubblicato un video in cui si sente la sua angelica voce

 

A post shared by Zayn Malik (@zayn) on

Cosa vorrà dirci Zayn Malik con questa poesia? Una meditazione sul senso della vita di oggi oppure un'anticipazione dei progetti futuri, l'attesissimo nuovo album?

In attesa di scoprirlo, riguardalo - stupendo - ai Grammy Awards 2018!

Zayn e tutte le star ai Grammy 2018:

ph: getty images