Zayn Malik ha difeso Taylor Swift dagli haters nel miglior modo possibile

Bravo Zayn!

Il ritorno sulle scene di Taylor Swift è stato uno dei più chiacchierati.

Colpa (o merito) soprattutto del nuovo singolo e video "Look What You Made Me Do", carico di frecciatine indirizzate a ex amiche, colleghi ed ex fidanzati. Fracciatine che hanno attirato su Taylor una valaga di critiche e hanno scatenano gli haters

A prendere le difese di Taylor ci ha pensato Zayn Malik, che proprio con Taylor ha realizzato il super singolo “I Don’t Wanna Live Forever”, pubblicato a inizio 2017. 

In una recente intervista rilasciata al magazine "Fader", Zayn ha detto solo belle parole per la collega. "Io la valuto solo come artista, penso sia cool e piena di successi, successi tutti meritatissimi e frutto di un duro lavoro", ha dichiarato l'ex One Direction in riferimento a Taylor.

"L'aspetto professionale è l'unica cosa che mi interessa", ha aggiunto Zayn. "Ho cantato una canzone con lei, è stato molto divertente e lei è stata professionalissima. Taylor è amica della mia ragazza (Gigi Hadid, per i pochi che ancora non lo sapessero). Non ho nessuna brutta parola da dire nei suoi confronti. È una ragazza a posto".

Chi non vorrebbe essere difesa così?! Grande Zayn, sei stato molto professionale! 

Tra le prossime collaborazioni segnate nella fitta agenda di Zayn, troviamo anche Nicki Minaj. Come lui stesso ha dichiarato, prossimamente canteranno insieme in un nuovo singolo. Nicki Minaj che, ricordiamo, non è esattamente tra le migliori amiche di Taylor.