Zac Efron ha spiegato perché non lo vedrai mai più con i muscoli di “Baywatch”

Niente repliche

Siamo sicuri che ti ricordi gli eccezionali bicipiti e gli incredibili addominali che Zac Efron aveva messo su per il film "Baywatch" del 2017, ma se hai bisogno di un reminder ecco una gif esplicativa:

Guardali bene, perché non ci saranno repliche: l'attore ha appena spiegato che non si imbarcherà più in un allenamento così faticoso.

"Fare Baywatch è capitato al momento giusto perché una volta che ho finito il film ho capito che non volevo mai più essere così. Davvero. È stata così dura" ha detto in un'intervista a Hot Ones.

Non solo per il regime intensissimo di workout, ma anche per una questione di salute mentale. Zac Efron ha infatti raccontato di essersi ritrovato in un loop dove dava troppa importanza alla sua forma fisica: "Non c'era spazio di manovra e ti preoccupavi di cose come le vesciche oppure di trasformare la tua tartaruga in una tartaruga ancora più grande. Cose così... sono stupide".

"Ora sto bene così. Se ti prendi cura del tuo cuore e del tuo cervello, stai bene".

A proposito di cuore, hai letto che Zac si sarebbe fidanzato con una collega attrice?

ph: getty images