The Weeknd: da Timothée Chalamet a Sophie Turner, le star che hanno adorato l’esibizione al Super Bowl

Anche Maluma, MGK, Drake...

The Weeknd ha sfoggiato il suo incredibile talento durante l'halftime show del Super Bowl 2021, che si è tenuto nello stadio Raymond James di Tampa, in Florida.

Durante la performance, Abel Tesfaye - questo il suo vero nome - ha cantato le sue hit più famose, da "Starboy" a "Blinding Lights", ha ricreato l'estetica di "After Hours" ma questa volta spostando le bende sul viso dei ballerini, ci ha meravigliato ancora una volta con la sua estensione vocale.

Insomma, un'esibizione notevole e molte star hanno applaudito l'artista quasi 31enne (li compirà il 16 febbraio) mandandogli messaggi di supporto sui social.

Drake, che ha aiutato la carriera di The Weekend agli inizi, ha postato diversi video e foto dell'half time nelle Story, come questa:

"The Weeknd scuote il mio mondo" ha scritto Sophie Turner. L'attrice aveva già dimostrato di essere una sua grande fan sostenendolo davanti alla mancata nomination ai Grammy Awards 2021.

Alza il volume per sentire Timothée Chalamet gridare "Leggenda":

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da timothee hal chalamet <3 (@timothee.turkiye)

Machine Gun Kelly

Martha Hunt

Maluma (in riferimento alla loro collaborazione)

Pauly D di Jersey Shore

Keith Urban

Lil Huddy

Nick Carter

ph: getty images