La vera ragione per cui Harry e Meghan si trasferiscono lontano da William e Kate sarebbe la mancata amicizia tra cognate

"Meghan e Kate sono persone molto diverse"

Kensington Palace ha annunciato che a inizio 2019 il principe Harry e Meghan Markle lasceranno il Nottingham Cottage dove vivono per trasferirsi al Frogmore Cottage che si trova fuori Londra e dove avevano tenuto il ricevimento di nozze.

 

Il Nottingham Cottage si trova nel complesso di Kensington e lì hanno casa anche il principe William e Kate Middleton, così che fino ad ora i due fratelli e le loro spose erano praticamente vicini di casa.

Oltre alle ragioni logistiche, come ad esempio il fatto che la nuova casa sarà molto più grande e potrà ospitare Doria, la madre di Meghan, che si trasferirà dagli Stati Uniti per dare una mano alla figlia durante la gravidanza, ci sarebbe un altro motivo sotto al trasferimento.

Secondo una fonte del Daily Mail, la Duchessa del Sussex non avrebbe legato con il principe William e con Kate Middleton: "Meghan e Kate sono persone molto diverse e non vanno d'accordo".

Lo stesso insider ha spiegato che Harry ha intenzione di soddisfare tutte le richieste della moglie e che quindi, nonostante gli piacesse abitare vicino al fratello e ai nipoti, abbia accettato di cambiare casa.

Per il principe, il lato positivo sarebbe che il primogenito (o primogenita) potrà crescere lontano dalla "bolla dorata" della vita reale.

Anche per questa ragione, il Duca e la Duchessa del Sussex avrebbero rifiutato lo spostamento in un altro appartamento all'interno di Kensington Palace, più grande di quello attuale e che gli sarebbe stato proposto prima del Frogmore Cottage.

Harry e Meghan diventeranno genitori la prossima primavera: hai visto che è già partito il toto nome per il Royal Baby?

ph: getty images