Vanessa Hudgens era già “cotta” di Zac Efron durante le audizioni di High School Musical

L'aneddoto raccontato dalla direttrice casting

High School Musical ha compiuto 15 anni e per l'occasione la persona che si occupò delle audizioni ha svelato degli inediti retroscena!

Il primo film della saga con Zac Efron e Vanessa Hudgens era stato trasmesso per la prima volta il 20 gennaio 2006 negli Stati Uniti e gli aneddoti riguardano proprio i due protagonisti.

La direttrice dei casting Natalie Hart ha iniziato raccontando come è stato scelto l'attore nel ruolo di Troy Bolton:

"Quando abbiamo incontrato Zac per la prima volta, abbiamo sentito che aveva la qualità che chiamiamo matinee idol - ha detto in un'intervista con Variety, usando un termine che indica un attore particolarmente attraente - Era stupendo ma non era presuntuoso, cosa che di solito non si trova. Era accessibile. Sapevamo che aveva le capacità per diventare un protagonista".

via GIPHY

È quindi intervenuto il presidente di Disney Channel, Gary Marsh, spiegando che la scintilla tra Zac Efron e Vanessa Hudgens era già lampante per tutti alla prima lettura del copione insieme.

"È facile dirlo col senno di poi, ma quando fecero l'audizione insieme, era chiaro. Non era stata una scelta difficile - ha raccontato Gary Marsh - Avevamo visto la chimica tra loro".

Di nuovo Natalie Hart, che ha aggiunto riferendosi a Vanessa Hudgens: "Lei era così cotta. Diceva: 'È troppo carino, non posso fare la lettura del copione con lui'. Era crollata".

via GIPHY

Il resto è storia: da lì a poco Vanessa e Zac avrebbero iniziato a frequentarsi e sarebbero stati una coppia fino al 2010.

ph: getty images