Tutti i fidanzati delle Kardashian-Jenner devono firmare un mega contratto di regole da seguire

Idea di Kris, of course

È ufficiale, Kris Jenner ne sa una più del diavolo!

La capostipite delle Kardashian-Jenner ha un piano perfetto per controllare le notizie sulla sua famiglia e per tenere a bada chi si avvicina alle sue figlie. 

Il The Sun ha rivelato che i fidanzati di Kourtney, Kim, Khloé, Kendall e Kylie sono obbligati dalla momager 62enne a firmare un contratto di riservatezza.

Il documento, riporta il tabloid, è accompagnato da un manuale di cento pagine in cui ci sono scritti gli argomenti di cui possono parlare e quelli vietati, anche eventualmente quando la relazione è finita. Poi come gestire il copyright delle foto e dei video con la propria ragazza.

"Praticamente non possono vendere storie sulla relazione o parlare male di loro in pubblico" ha detto una fonte che ha letto questo contratto. 

E ha aggiunto: "È accompagnato da una lettera scritta a mano da Kris, in cui ti fa sapere che ti metterà contro il team di avvocati di famiglia se infrangerai l'accordo". 

Kourtney, Kim, Khloé, Kendall e Kylie, volenti o nolenti ne sono consapevoli: "Non possono frequentare nessuno che non abbia firmato e deve essere firmato prima della prima volta che escono insieme". 

Già ce le immaginiamo arrivare al primo appuntamento con gli avvocati e cento pagine di contratto: LOL!

ph: getty images