Travis Scott ha rotto il silenzio sulla pausa da Kylie Jenner, negando i rumors su un tradimento

Ecco cosa ha detto il rapper

Tocca a Travis Scott dire la sua.

Una settimana dopo l'arrivo della notizia che lui e Kylie Jenner si sono presi una pausa nella loro relazione, il rapper ha rilasciato la prima dichiarazione pubblica sulla situazione e in particolare sui rumors che lo accusano di aver tradito la fidanzata.

"Ti tocca molto quando senti dire cose false su di te - ha scritto in una Intagram Story - Ancora una volta queste storie false su di me che tradisco non sono vere. Mi sto focalizzando sulla vita, sulla musica e sulla famiglia in questo momento ed è questa la cosa reale".

Anche Kylie Jenner aveva spiegato ai fan che i rapporti con Travis Scott sono buoni ed era sembrata confermare il breakup definendo il loro rapporto "amicizia": "Travis ed io siamo in ottimi rapporti e ci vogliamo focalizzare principalmente su Stormi! La nostra amicizia e nostra figlia sono la priorità".

I gossip su un presunto tradimento del rapper erano scoppiati quando un Instagram account aveva ipotizzato che potesse essere stato con l'influencer Rojean Kar, conosciuta anche come YungSweetRo. La ragazza aveva fortemente negato le illazioni.

Kylie Jenner e Travis Scott stavano insieme da più di due anni e l'ultimo avvistamento in pubblico era stato al lancio del documentario "Travis Scott: Look Mom I Can Fly" a fine agosto, quando avevano portato Stormi per la prima volta su un red carpet.

Il rapper ha già lasciato la casa della guru dei trucchi dove si era trasferito, per tornare nella sua villa di Beverly Hills e una fonte di E! News ha raccontato che la figlia resta con la mamma ma avrebbero deciso di dividersi la custodia in parti uguali.

Intanto, un altro insider ha dato qualche dettaglio sul perché si sarebbero allontanati: pare avessero visioni diverse sul futuro.

ph: getty images