Tommaso Zorzi fa volare l’hashtag #Iostocongildina, per difendere il suo cane

Tommy + Gilda = <3

Hai conosciuto Tommaso Zorzi in #Riccanza e siamo sicuri che vedendolo nello show hai capito una cosa di lui: dice sempre la sua senza peli sulla lingua e senza paura di viaggiare controcorrente.

L'ultima dimostrazione l'ha data quando, dopo una lunga fila, ha tentato di entrare in una nota caffetteria a Milano, in compagnia della sua BFF a quattro zampe, Gilda detta Gildina.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Daddy goals 🧞‍♂️

A post shared by Tommaso Zorzi (@tommasozorzi) on

Secondo quanto ha raccontato su Instagram, gli addetti della caffetteria gli hanno prima chiesto di tenere il cane in braccio e poi lo hanno fatto uscire dal locale spiegando che gli animali non sono ammessi.

Apriti cielo: Tommaso Zorzi non ci ha più visto e, dopo lo sfogo nelle Stories, ha lanciato l'hashtag #IoStoConGildina.

Spesso si parla del tema delle porte aperte agli amici a quattro zampe in riferimento alle spiagge, ma c'è tutto un mondo a cui, spesso, gli animali non possono accedere.

L'hashtag ha riscosso successo tra i padroni di cani e non, che lo hanno usato per far sentire la propria voce: da una piccola disavventura, può nascere un movimento!

Riguarda Tommaso Zorzi in #Riccanza cliccando qui!