Timothée Chalamet ha avuto una reazione LOL quando ha incontrato Kim Kardashian e Kanye West

"Sono andato in bagno..."

Cosa faresti se all'improvviso ti trovassi davanti Kim Kardashian e Kanye West? Probabilmente correresti a messaggiare la notizia ai tuoi BFF ed è proprio quello che ha fatto Timothée Chalamet!

Ospite del salotto di Jimmy Fallon, l'attore ha raccontato cos'era successo davvero quella sera dello scorso gennaio quando venne fotografato alla cena di compleanno di Kid Cudi, in compagnia di Pete Davidson e appunto del rapper di "Jesus Is King".

Le immagini erano state condivise da Kim in persona e le puoi vedere qui sotto:

Timothée Chalamet ha iniziato spiegando che Kid Cudi è più che un amico (recentemente ha anche partecipato a un suo concerto), potremmo dire un mentore: "È il mio artista preferito di sempre. Non starei recitando se non ci fosse stato lui, non starei inseguendo questa pazza carriera".

"Gli ho mandato un messaggio la mattina del suo compleanno e lui mi ha risposto di andare a cena quella sera. Non sapevo cosa aspettarmi, era già surreale che fossi con lui a cena". 

Ma poi la situazione si è fatta ancora più assurda: "A un certo punto è come se ci fosse stato un terremoto nel ristorante. È stato epico. Mi sono girato e ho detto: 'Oh cavoli'".

Era l'ingresso dei Kimye: "Ero lì ma sentivo che era quasi troppo per me, mi sentivo come se stessi rubando qualcosa".

"Sono andato in bagno e ho mandato dei messaggi a due miei amici scrivendogli: 'Davvero valgo abbastanza per stare lì? Questa cosa ha un senso?'. Mi hanno risposto: 'Il te stesso a 16 anni di prenderebbe a schiaffi se non tornassi al tavolo'. Così sono tornato ed è stato divertente, una bella serata. Alla fine ti dimentichi con chi sei al tavolo".

LOL!

Puoi ascoltare il racconto dallo stesso Timothée Chalamet in questo video:

ph: getty images