Then and Now, l’evoluzione di Shawn Mendes: da piccolo ad oggi

Scopri com'è cambiato

Ha iniziato la sua carriera postando cover di altri artisti, ma il talento di Shawn Mendes era troppo grande per nascondersi dietro a brani scritti da altri e, ben presto, ha plasmato grandi successi, contenuti nei suoi primi due album "Handwritten" e "Illuminate". Proprio oggi è arrivato il nuovo singolo "There's Nothing Holdin' Me Back" e tra poco ci sarà la data italiana del suo tour 2017: intanto ci gustiamo l'evoluzione del cantante canadese!

Prima un po' di biografia musicale: con "Life of the Party", uscita quando aveva solo 15 anni, Shawn Medens è stato l'artista più giovane ad arrivare nella top 25 di Billboard con il singolo di debutto. Solo l'inizio di una serie di record: "Something Big" ha esordito al numero uno in Canada e negli Stati Uniti, mentre con "Stitches" e "Mercy" ha definitamente conquistato anche le classifiche europee. Ti ricordiamo anche le super collaborazioni: con Taylor Swift, per la quale ha aperto il 1989 tour, e quella con Camila Cabello su "I Know What You Did Last Summer".

 

Ora che sei entrato nel vivo del mondo di Shawn Mendes, guarda la sua evoluzione: ecco com'è cambiato negli anni!

 

Scopri tutte le star canadesi

mgid-arc-content-mtv-it-90330cc3-5c4d-443e-9192-f61a385bd1df

PH: Getty Images