Teen Wolf: Noah Centineo e altre due star che potevano essere nella serie ma non hanno superato il casting

Lo ha raccontato il creatore Jeff Davis

I protagonisti di Teen Wolf potevano avere dei volti molto diversi rispetto a quelli che conosci!

Il creatore Jeff Davis ha rivelato i nomi di tre star che hanno fatto il casting ma non sono riusciti a ottenere un ruolo nella serie che aveva debuttato nel 2011.

Uno è Noah Centineo che, secondo le parole di Davis riportate da E! News, teneva così tanto a entrare in Teen Wolf da aver sostenuto quattro provini in diverse stagioni. Gli è andata male con questa serie ma, nel 2015, è stato preso in The Fosters.

Noah Centineo - getty images

Gli altri due puntavano entrambi al ruolo di Stiles Stilinski, che alla fine è stato interpretato da Dylan O'Brien.

Si tratta dell'attore di American Horror Story Evan Peters e della star di YouTube Cameron Dallas.

 

Evan Peters - getty images

Jeff Davis ha anche rivelato un attore che ha fatto il casting per un certo personaggio, ma poi è stato scelto per vestire i panni di un altro: si tratta di J.R. Bourne.

"Abbiamo quasi assunto J.R. Bourne per essere Deaton, aveva fatto l'audizione per quello - ha detto - Ma poi ho pensato dentro di me che c'era qualcosa in lui che sembrava giusto per essere il padre di Allison". 

E così è stato!

ph: getty images