Taylor Swift: Kim Kardashian blocca l’emoji serpente su Instagram

La reazione a "Reputation"

Da quando Taylor Swift ha iniziato ad anticipare con un misterioso video di un serpente, il suo sesto album "Reputation", l'emoji dell'animale è spuntata ovunque sui social.

 

 

Gli Swifties hanno iniziato a riprendersi l'emoticon, che era stata usata contro la loro beniamina quando Kim Kardashian aveva postato un video in cui sembrava che la cantante desse l'ok a utilizzare il suo nome in "Famous" di Kanye West.

Alcuni fan della cantante hanno iniziato a riempire di rettili i social della Kardashian, con una pioggia di snake emoji nei commenti (anche se non è stata quella l'emoticon più usata per commentare il ritorno dell'artista). La stessa Tay ha riportato il serpente dalla sua parte, integrandolo nella iconografia della sua nuova immagine.

Ti ricordiamo anche che il nuovo singolo "Look What You Made Me Do", avrebbe dei chiari riferimenti al marito di Kim.

Premesse fatte, ecco la news: Kim Kardashian ha bloccato l'uso dell'emoticon a serpente nei commenti dei suoi post su Instagram. Lo stesso social ha confermato a BuzzFeed che esiste questa opzione: ogni utente può bloccare sia le parole che gli emoji.

 

La battaglia resta quindi solo sul campo Twitter: vedremo se Kim risponderà in qualche modo, ma già l'aver bloccato lo snake emoji da Instagram è una reazione diretta al ritorno di Taylor Swift.

ph: getty images