Taylor Swift e Zoë Kravitz sono state coinquiline a Londra

Lì la cantante ha aiutato l'attrice con un photo shoot

Taylor Swift e Zoë Kravitz hanno vissuto sotto lo stesso tetto!

Lo ha svelato il redattore capo del New York Times, Jake Silverstein, spiegando come la cantante abbia aiutato l'attrice a realizzare un photo shoot a distanza, visto che lui si trovava a Parigi mentre loro due erano insieme a Londra.

Il riferimento temporale è alla fine dello scorso anno e il giornalista ha parlato di una "bolla" dove Tay e Zoë si sarebbero auto isolate insieme ad altre persone, dopo la precauzione della quarantena, per evitare la diffusione del coronavirus.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Taylor Swift (@taylorswift)

"Zoë è stata molto severa (nel rispettare le distanze sociali) perché stava girando un film - ha detto Jake Silverstein a WWD, riferendosi al nuovo The Batman - E Taylor Swift era nella sua bolla e volenterosa di assisterla".

Così l'artista 31enne avrebbe preso la fotocamera in mano e seguito le istruzioni del fotografo del New York Times per immortalare la star del cinema 32enne nello speciale "Great Performers".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz)

Taylor Swift e Zoë Kravitz si conoscono da qualche anno, complici diverse amiche famose in comune come Cara Delevingne e Dakota Johnson.

Se appunto l'attrice si trovava a Londra per girare The Batman con Robert Pattinson dove interpreta Catwoman, si vocifera che la cantante abbia passato gran parte del lockdown nella City per stare con il fidanzato inglese Joe Alwyn.

Zoë invece sarebbe single dopo la fine del matrimonio con Karl Glusman. Ha chiesto il divorzio a inizio 2021.

ph: getty images