Taylor Swift e Katy Perry: è finita la faida dopo il gesto di pace della cantante di “Witness”

Alleluja!

Katy Perry ha mandato un ramoscello di ulivo a Taylor Swift e non è una metafora, ma quello che è successo dietro alla pace fatta tra le due cantanti.

Qualche ora prima di iniziare il "Reputation Stadium Tour" dall'Arizona, Tay Tay ha postato una Instagram Story in cui mostra una scatola con dentro lo storico simbolo di pace, inviatole dalla cantante di "Swish Swish". 

Si nota anche uno sticker che ricorda il cagnolino di Katy, Nugget, e si legge la prima riga della lettera allegata: "Ho riflettuto sui problemi di comunicazione passati e i sentimenti tra noi". Il resto del messaggio probabilmente resterà privato, ma già dall'attacco si intuiscono le intenzioni pacifiche.

"Sono entrata nel camerino e ho trovato questo ramoscello di ulivo - ha detto Taylor Swift nella Story in cui mostra il regalo - Questo significa molto per me".

Lo scorso anno, Katy Perry aveva detto più volte di voler sotterrare l'ascia di guerra con Taylor Swift: la faida era iniziata ormai quattro anni fa con un diverbio su un ballerino che lavorava per entrambe e proseguita quando Tay Tay pubblicò "Bad Blood".

 

E adesso è finalmente finita!

Chissà, forse Katy è stata ispirata dal tema del Met Gala 2018, che era dedicato alla religione e in particolare al cattolicesimo : hai visto che la cantante è arrivata sul tappeto rosso con delle enormi ali?

Chi c'è nella squad di Taylor Swift:

ph: getty images