Taylor Swift: Diplo riaccende la faida contro la cantante

"Nessuno vuole ascoltare 'Look What You Made Me Do'"

Aveva detto che litigare con Taylor Swift era stato un errore, ma Diplo sembra aver cambiato idea, riprendendo in mano l'ascia di guerra.

 

 

Il dj aveva fatto dei commenti poco carini sul fondoschiena della cantante e aveva chiamato "pazzi" i fan di Tay che si erano rivoltati contro di lui. I due si erano poi incontrati ai Grammy 2015 e avevano fatto pace.

 

 

Ma la tranquillità non è durata visto che, in un'intervista a Rolling Stone, Diplo è tornato ad attaccare Taylor Swift: "La musica è nelle mani dei ragazzi, che in streaming ascoltano a ripetizione quello che vogliono. Vogliono ascoltare 'Rockstar' o 'Bodak Yellow' (di Post Malone e Cardi B). Ma non vogliono sentire cose come 'Look What You Made Me Do' - ha detto il produttore, che poi ha lanciato l'affondo - questa musica non ha niente a che fare con i ragazzi. Non lo avrà mai. Sono solo cose che arrivano dalla radio e dal marketing. Io sono impressionato da Post Malone. Mi ci ritrovo di più che in Taylor Swift"

Intanto al commento di Diplo, risponde un nuovo record raggiunto da Taylor Swift: "Reputation" non è ancora uscito ma è già un trionfo di vendite al pre-sale.

 

 

Se sei tra gli Swifties, vota la cantante agli MTV EMA 2017ha ottenuto ben 6 nomination! Le votazioni sono aperte, basta collegarti a mtvema.com (per scoprire tutti gli artisti nominati clicca QUI)

Gli MTV EMA 2017 potrai vederli in diretta dalla SSE Arena, di Wembley a Londra domenica 12 novembre, a partire dalle 21.00, su MTV (canale 133 di Sky) e su Comedy Central (Sky 124) in lingua originale. 

Tutte le star che hanno litigato con Taylor Swift

mgid-arc-content-mtv-it-e275ec77-254e-4c4c-b185-750f748d240f

ph: getty images