Take That, Robbie Williams conferma la reunion ma rimanda la data

E impone una condizione per esserci

Milioni di fan in tutto il mondo aspettano di rivedere sullo stesso palco Robbie, Gary, Mark, Jason e Howard, ovvero i Take That, ma dovranno mettersi l'anima in pace ancora per un po' di tempo.

 

 

La buona notizia è che Robbie Williams ci sarà, anche se ha imposto una condizione: la reunion si farà solo se tutti e cinque i membri della band accetteranno di partecipare.

 

 

La reunion era stata inizialmente pensata per festeggiare il 30esimo anniversario dei Take That, che sarà nel 2020, ma qui arriva la cattiva notizia: Robbie ha spiegato che non torneranno a cantare insieme prima di altri cinque anni.

Nel frattempo l'artista inglese sta recuperando dopo essersi sentito male ed essere stato costretto ad annullare tre concerti.

ph: getty images