Sophie Turner ha “sperimentato con uomini e donne”: “Amo un’anima, non un genere”

Go Soph

Con la BFF e collega di "Game of Thrones" Maisie Williams, Sophie Turner è protagonista della copertina e di un'intervista su Rolling Stone Usa.

Oltre ad aver raccontato di avere pianto quando ha letto il copione del finale della serie - "ma piango per tutto" ha aggiunto - l'attrice ha accennato alla relazione con Joe Jonas, che sposerà questa estate.

Sophie ha raccontato che non avrebbe mai pensato di fidanzarsi ufficialmente così giovane (attualmente ha 23 anni, ma il cantante le aveva fatto la proposta quando ne aveva 21), anzi di pensare che sarebbe rimasta single: "Ero completamente preparata a restare single per il resto della vita" ha detto al magazine.

"Ma penso che quando trovi la persona giusta, semplicemente lo sai. E mi sento un'anima più vecchia della mia età, sento di aver vissuto abbastanza vita per saperlo".

E ha aggiunto di aver "incontrato abbastanza ragazzi per saperlo e incontrato abbastanza ragazze per saperlo".

Interpellata su quel "ragazze", ha spiegato: "Tutti sperimentano, fa parte della crescita".

"Amo un'anima, non un genere".

Recentemente Sophie Turner aveva confessato di aver vissuto una crisi di identità e spiegato come la relazione con Joe Jonas l'abbia aiutata a trovare se stessa e la felicità.

Scopri che cos'aveva detto, nel video:

Sì, Joe Jonas ha confermato che il matrimonio si terrà quest'anno: vai qui per leggere come lo ha annunciato!

ph: getty images