Shawn Mendes terrorizzato dal bodyguard di Drake: l’aneddoto LOL raccontato dal cantante

Occhio ad avvicinarti al rapper!

Se sei un fan di Drake, fai attenzione se mai lo incontrassi: Shawn Mendes ha raccontato un aneddoto che ti metterà in guardia sulla solerzia del bodyguard del rapper!

Durante un concerto di The Weeknd a Toronto, il cantante di "There's Nothing Holding Me Back" ha notato Drake tra il pubblico e si è avvicinato per salutarlo.

Shawn ha spiegato che si erano già incontrati prima: "Pensavo che si ricordasse di me, ci siamo visti un paio di volte" ha detto allo show di Jimmy Fallon.

 

 

"Sono andato da lui e l'ho toccato sul fianco. Subito dopo, mi sono ritrovato con un braccio bloccato dietro la schiena, era una guardia enorme che mi teneva fermo".

 

 

Per fortuna Drake (che è già al lavoro sul nuovo album) si è accorto di quello che stava succedendo: "I nostri occhi si sono incrociati e io ero tipo 'Aiutami, Drake!' - ha raccontato Shawn Mendes - se non si fosse ricordato chi ero, probabilmente adesso sarei in prigione, è stato terrificante".

Ma tutto è bene, quel che finisce bene!

Dov'è Drake? Divertiti a trovarlo nelle foto

mgid-arc-content-mtv-it-9935e178-0d16-4f42-945c-bf6be184e3b1

 

Ph: Getty Images