Shawn Mendes ha ammesso che lui e Hailey Baldwin erano più che amici

"Uno dei cuori più belli che abbia incontrato"

Dopo mesi di rumors, sembrava che Shawn Mendes e Hailey Baldwin avessero finalmente confermato di essere una coppia arrivando insieme al Met Gala 2018 lo scorso maggio. Lui però l'aveva friendzonata subito dopo l'evento, spiegando che erano solo buoni amici.

Avanti veloce a oggi, Hailey è diventata Hailey Bieber: ha sposato Justin in una cerimonia intima a settembre e lo ha appena confermato cambiando il suo cognome sui social.

E nel frattempo Shawn Mendes ha cambiato idea e ha ammesso che sì, in effetti c'era qualcosa tra loro: "Non voglio mettere un'etichetta. Era una zona di limbo" ha detto a Rolling Stone, mentre il giornalista ha aggiunto: "Riconosce che erano più che amici, ma è riluttante a definirla relazione".

Nessun rancore comunque nei confronti della modella: "Le ho scritto 'congratulazioni' e sono davvero felice per loro".

"Lei resta una delle persone più cool. Non è solo bellissima fuori, ma ha uno dei cuori più belli che abbia mai conosciuto".

"E penso di essere stato un idiota a non, lo sai... ma non puoi controllare il tuo cuore" ha aggiunto.

Wow, che rivelazione!

Una sliding door: chissà come sarebbero oggi le cose se Shawn Mendes non avesse esitato a buttarsi nella storia con Hailey Baldwin come sembra farci capire nell'ultima frase.

Nell'intervista, il cantante ha anche spiegato come certi rumors che lo vorrebbero gay influiscano sulla sua vita e sui suoi comportamenti. Vai qui per leggere cos'ha detto.

ph: getty images