Shawn Mendes: adesso può finalmente cantare di un certo argomento (e non è quello che stai pensando)

Aspettando il nuovo album

C'è qualcosa di cui Shawn Mendes non ha mai potuto parlare nei suoi primi due album e, adesso che sta per arrivare il terzo, finalmente si può togliere questo sfizio.

Abbiamo già ascoltato "In My Blood" e "Lost in Japan" in cui il cantante canadese affronta rispettivamente ansia e allegria, ma c'è un altro argomento di cui vuole parlare in uno dei prossimi brani.

"Bere, finalmente! Non è che bevessi prima di avere l'età legale, ma visto che ora ho 19 anni ed è l'età legale per bere in Canada, vuol dire che posso parlare di bere nell'album".

Alla salute: l'importante è non esagerare!

Ecco l'intervista dove Shawn Mendes ha parlato di questo ma anche di Taylor Swift, Justin Bieber e tanto altro:

ph: ufficio stampa Universal Music