Selena Gomez ha scritto una toccante lettera per sostenere Taylor Swift, nel caso contro Scooter Braun

"State derubando una delle più grandi cantautrici del nostro tempo"

Tante star stanno prendendo le parti di Taylor Swift nella battaglia per la sua musica e non poteva mancare un messaggio della BFF Selena Gomez.

Il caso contro Scooter Braun iniziato la scorsa estate, quando il manager aveva acquisito la Big Machine Label Group e con essa l'intero catalogo musicale di Tay Tay precedente a "Lover", si è riaperto perché l'artista ha raccontato che Braun e il fondatore dell'etichetta Scott Borchetta non le permettono di utilizzare o esibirsi sulle sue vecchie canzoni.

La 29enne ha quindi chiesto aiuto sui social, domandando di far sapere ai due uomini: "Come vi sentite a proposito di quello che sta succedendo" e nella speranza che lascino in pace "qualcuno che vuole solo cantare la musica che ha scritto".

Selena Gomez è prontamente intervenuta nel sostenere l'amica, condividendo con i suoi 161 milioni di follower questo messaggio: "Il mio cuore è così pesante al momento. Mi fa stare male e mi rende estremamente arrabbiata. Non mi importa se ci saranno ritorsioni, questa è la mia opinione"

"È avidità, manipolazione e potere. Non c'è cuore o pensiero. Non c'è rispetto per le parole che la mia amica ha scritto da quando aveva 14 anni nella sua cameretta. State derubando e schiacciando una delle migliori cantautrici del nostro tempo dell'opportunità di celebrare la sua musica con tutti i fan nel mondo" ha continuato, riferendosi al fatto che, secondo Taylor Swift, Braun e Borchetta le impediscono di esibirsi sulle sue hit storiche durante i prossimi American Music Awards, dove verrà celebrata come artista del decennio.

"Conosco Taylor Swift da 13 anni. È la più dedita, impavida, esuberante e forte donna che abbia mai conosciuto. La gente può definirla 'bitch' ma quello che voglio dirvi è che così chiamano una donna con una vera identità e forza, che non scende a patti. Ho ascoltato Fearless prima che uscisse e mi ricordo che saltavamo sul letto e lei brillava".

"Sono così orgogliosa che il suo diario sia stato letto dal mondo intero. È diventato uno dei più grandi album, un album che ha salvato così tante giovani donne che si sentono sole. Hanno il cuore spezzato. Stanno guarendo. Si sentono invisibili. Ha dato voce a coloro che non sapevano di averne una. Gli ha fatto credere di nuovo nei sogni. Io continuo a vedere come lei costantemente sfida se stessa per creare una bellissima vita, che appartiene solo a lei".

"Quindi posso dirvi di prima mano che le cose più importanti per Taylor Swift sono la famiglia, l'amore, i suoi fan e la sua musica. Spero che ci sarà un ripensamento in questa sfortunata situazione. Vedere la mia migliore amica (o chiunque dei miei amici) venire buttata giù è una delle sensazioni peggiori".

E ha concluso così: "Taylor lotta. Non smetterà mai di lottare. Le persone crescono per le scelte che fanno. Altre restano uguali".

Sotto l'hashtag #IStandWithTaylor, i fan e alcune celebrità stanno esprimendo il loro sostegno a Taylor Swift in queste ore. Tra le star, sono intervenute ad esempio Gigi Hadid, Halsey e Ruby Rose (vai qui per leggere cos'hanno scritto).

Vai QUI per leggere la lettera aperta in cui Tay Tay ha denunciato il fatto di non poter usare le sue stesse canzoni.

ph: getty images