Selena Gomez favolosa nell’ultimo servizio, dove ha parlato della battaglia “infinita” contro l’ansia

Ma anche del prossimo album, del rapporto coi social...

Selena Gomez è protagonista della copertina e di un photoshoot sul numero di Harper's Bazaar di marzo ed è davvero meravigliosa!

Una bellezza solare, pura, intensa che mette ancora più in contrasto il lato buio che l'artista porta sempre con sé e di cui è tornata a parlare proprio sulle pagine del giornale.

"Ho avuto a che fare con depressione e ansia e sono stata piuttosto aperta sull'argomento, ma non credo che sia qualcosa che riuscirò mai a superare. Non ci sarà un giorno in cui dirò 'sono qui con un vestito carino, ho vinto!' È una battaglia che combatterò per il resto della mia vita e mi sta bene perché ora so che sto scegliendo me stessa prima di tutto".

Dopo un 2017 tormentato e segnato dal trapianto di rene, Selena spera che il 2018 sia migliore: "Lo credo per me stessa. Inizierò sempre dalla mia salute e dal mio benessere".

"Non sono più focalizzata sulle cose a cui pensavo prima: 'Sembro abbastanza grande? Sono abbastanza sexy? (...) Queste cose a volte mi vengono in mente ma ora mi sento più libera. Non sono mai stata la persona che dice: 'vorrei avere una vita diversa'. Sono al punto in cui so il valore della mia privacy e capisco come funziona il sistema, una volta che ho realizzato e accettato di esserne parte, ho avuto meno paura. Vedo che è un piccolo prezzo da pagare per avere la vita che ho ora".

 

Ad intervistare la cantante, è stata una delle star che la stessa Selena Gomez ha scoperto e promosso: Katherine Langford. La star di "13 Reasons Why" le ha chiesto di parlare della sua relazione con Instagram: "Una relazione complessa. Mi ha dato una voce sul rumore di tutta quella gente che cerca di descrivere la mia vita. In questo senso mi dà potere perché sono le mie parole, la mia voce, la mia verità".

"Ma quello che mi preoccupa è l'importanza che le persone della nostra età danno ai social. È una piattaforma incredibile ma dà ai ragazzi, me inclusa, una falsa rappresentazione di ciò che è importante. Sì, è una delle mie più difficili relazioni".

Spazio anche a una domanda sui suoi progetti musicali futuri, ovvero il prossimo disco: "Il mio nuovo album è da sempre in lavorazione. Quando le persone mi chiedono perché, sono onesta: non sono pronta. Non ho abbastanza fiducia in dove si trova la mia musica al momento. Se ci volessero dieci anni, saranno dieci anni. Non mi interessa".

Katherine ha concluso chiedendo a Selena Gomez come passa di solito il sabato sera: "Dipende, se sono in vena di un po' di tempo tra sorelle, sto con Gracie. Ha quattro anni e in certi sensi è più matura di me (ride). Se esco con gli amici, non vado nei locali trendy e le persone sanno che non mi devono invitare in quei posti perché non ci vado. Mi piacciono i ristoranti carini ma anche Chili's (un fast food) dove prendo formaggio e patatine. Mi piace anche ballare. Tanto. E fare la matta con gli amici".

ph: getty images