Selena Gomez avrebbe avuto un attacco di panico prima dell’esibizione agli AMAs 2019

"Stava mettendo troppa pressione su se stessa"

Selena Gomez non aveva un compito facile ieri sera: è stata scelta per aprire gli American Music Awards 2019, tornando a cantare dal vivo a un grande evento come non si vedeva da parecchio tempo.

Mentre si esibiva sui suoi due nuovi singoli "Lose You To Love Me" e "Look At Her Now", la 27enne è parsa molto emozionata e con la voce un po' incrinata, non al pieno della sua potenza.

Se all'inizio si era data la colpa agli effetti audio degli AMAs, ora sta circolando una voce secondo cui Sel avrebbe sofferto di un attacco di panico.

Una utente di Twitter, tale @Aubsels, ha infatti raccontato che lavorava per l'evento e che l'artista: "Ha avuto un attacco di panico prima di salire sul palco. Il dottore le ha detto di non andare ma lei si è esibita comunque. Non conosco una donna più forte".

Queste parole sono state ora confermate da una fonte di E! News: "Selena ha sicuramente sofferto di ansia e di un attacco di panico prima di uscire sul palco. Stava mettendo troppa pressione su se stessa".

Per fortuna, a darle man forte c'erano le amiche Taylor Swift e Halsey che dalla platea hanno fatto un tifo sfrenato per lei (guarda qui).

E ovviamente tutti i Selenators che hanno seguito l'esibizione da casa, siamo sicuri che anche tu hai pensato che Sel è stata fantastica e che l'emozione ha solo reso più forte la sua performance. Le auguriamo di non mettere più così tanta "pressione su se stessa" perché è sempre meravigliosa!

ph: getty images