Sasha Pieterse risponde per le rime a chi l’ha criticata per aver parlato del suo peso

La star ha perso 17 chili in un mese

Sasha Pieterse ha rivelato di perso ben 17 chili in un mese grazie agli allenamenti per "Dancing With the Stars" ed è tornata a parlare della sindrome dell'ovaio policistico di cui soffre e che le aveva causato un'improvvisa perdita di peso.

Seppure siano arrivati da ogni parte messaggi di supporto e incoraggiamento per la sua forza e onestà, c'è ancora qualcuno che tenta di fare body shaming.

"Parlando del tuo peso hai fatto sentire me e le mie figlie a disagio - ha scritto un utente (il cui accounto ora è stato sospeso) su Twitter - il sovrappeso non è mai una cosa attraente".

 

 

 

Prince Eric & Ariel have arrived 😜 #dwts #teamateam #disneynight

A post shared by Sasha Pieterse (@sashapieterse27) on

 

 

 

Per fortuna Sasha non si è lasciata intimidere, ma ha risposto per le rime: "Questo mi manda fuori dai gangheri - ha scritto l'attrice di Pretty Little Liars (guarda com'è cambiato il cast dal 2010 a oggi!) - non perché stai esercitando il tuo diritto di avere un'opinione ma perché so quanto può essere pericolosa questa mentalità per le ragazze più giovani. Spero che tu possa insegnare loro di amarsi a prescindere dall'aspetto fisico".

 

Anche un ballerino del talent, Mark Ballas, ha usato Twitter per difendere Sasha Pieterse: "Sasha sei bellissima. Questo comportamento sui social è inaccettabile". Non potremmo essere più d'accordo!

Guarda tutte le foto più belle delle Liars

PH: Getty Images