Sasha Pieterse di Pretty Little Liars ha spiegato perché è ingrassata 30 chili

Un problema di salute

Sasha Pieterse sta partecipando alla versione US di Dancing With the Stars. Durante il programma ha con con coraggio raccontato il perché sia ingrassata di 30 chili in appena 2 anni.

 "" stata] una delle cose più difficili che abbia mai passato. Non avevo idea di cosa stesse succedendo al mio corpo e non avevo modo di risolverlo"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

It's immortality, my darlings. ✨ #PrettyLittleLiars Photo via @iheartradio.

Un post condiviso da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data:

 

 

 

 

 

 

 

 

Il suo aumento di peso è stato causato da un problema di salute, comune in molte donne e giovani ragazze come lei, che di anni ne ha solo 21.

"Di recente mi hanno diagnosticato la PCOS, Sindrome dell'ovaio policistico, uno squilibrio ormonale. E alla fine, ho capito cosa mi stava succedendo".

 

 

 

 

 

We know who we are voting for on #DWTS! @sashapieterse27 is going to be on @DancingABC starting 9/18 and we couldn't be prouder of our girl! #PLL family, let's help her win. ⭐️💃👸🏼

Un post condiviso da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data:

 

 

 

 

L'attrice di Pretty Little Liars ha sofferto molto vedendo il suo corpo cambiare senza che lei ne avesse il controllo, ma la cosa peggiore erano le reazioni delle persone:

"Ho preso 30 chili in due anni. Era veramente brutto come reagivano le persone. La gente mi diceva cose come: sei incinta, sei grassa. Erano arrabbiati, erano arrabbiati per come ero diventata".

Grazie alla diagnosi, Sasha è riuscita a perdere più di 15 chili:

"Ora, sto vedendo risultati. La cosa più importante è che ora mi sento di nuova me stessa".

E le cose miglioreranno ancora, Sasha! 

Guarda tutte le foto più belle delle Liars

PH: Getty Images