Ryan Reynolds: la verità sulla foto con Taylor Swift e Blake Lively

La sua espressione ci aveva lasciato perplessi

L'espressione EPICA di Ryan Reynolds nello scatto estivo insieme a Blake Lively, Taylor Swift e Tom Hiddleston ci ha fatto molto ridere (ed anche non dormire la notte: cosa stava pensando in quel momento?) LOL!

Oggi, a distanza di 5 mesi dalla foto incriminata, Ryan Reynolds ha finalmente rivelato le motivazioni di quella sua espressione così misteriosa.

 

Una foto pubblicata da Britany LaManna (@britmaack) in data:

"Questo è un problema che mi affligge da tutta la vita: la mia faccia quando mi rilasso è identica a quella di un uomo morto". 

Ryan Reynolds ha infatti spiegato che non sapeva che in quel momento qualcuno stesse scattando una foto e che è stato immortalato in un pieno momento di relax.

Nessuna noia, nessuna cospirazione: Ryan si stava semplicemente rilassando!

Super-LOL!

Finalmente ha svelato questo mistero.
 

Ph: Getty Images
       Instagram