Ryan Reynolds ti suggerisce una perfetta idea per un party che eviti gli assembramenti

Di sicuro ti farà sorridere!

Ryan Reynolds è un campione di ironia e ha usato questa sua qualità per sensibilizzare sulla necessità di evitare feste che causano assembramenti, in questo difficile momento di fronte alla pandemia coronavirus.

L'attore è nato in Canada ed è stato chiamato dal primo ministro della provincia della Columbia Britannica, John Horgan, per mandare un messaggio che incoraggi a mantenere le giuste distanze.

Non ti aspettare prediche o ramanzine, perché il 43enne non poteva essere più divertente di così nel far passare un messaggio tanto importante. 

Ha iniziato subito, tirando in mezzo la sua finta faida con il BFF Hugh Jackman: "Non sono sicuro che sia una buona idea francamente, non penso che qualcuno voglia dei consigli medici da ragazzi come me. A meno che non si tratti di chirurgia plastica perché, molta gente non lo sa, ma una volta ero Hugh Jackman".

 

"Andare alle feste è ovviamente pericoloso. Forse chi ci va non sa che migliaia di giovani persone non solo si stanno ammalando di coronavirus, ma stanno anche morendo. È terribile che questo colpisca le persone più vulnerabili perché la Columbia Britannica è la casa di alcuni degli anziani più cool sulla Terra - ha continuato, menzionando alcuni personaggi famosi della zona, inclusa sua madre - Mia mamma non vuole essere rinchiusa nel suo appartamento tutto il giorno".

"Vorrebbe essere là fuori a Kitsilano Beach cercando un 30enne vestito Abercrombie per fare come Mrs. Robinson. È insaziabile - Kitsilano Beach è la spiaggia più popolare di Vancouver e Mrs. Robinson la protagonista del film Il Laureato che seduce un ragazzo molto più giovane - Spero che i giovani della Columbia Britannica non uccidano mia mamma francamente. O David Suzuki. O l'un l'altro. Non uccidiamo nessuno. Penso che questo sia ragionevole".

Embed from Getty Images

Infine la sua perfetta idea per un party che eviti assembramenti, ovviamente sempre con tanta ironia: "Io amo le feste. La mia cosa preferita da fare è sedermi da solo nella mia stanza con un bicchiere di gin e le prime 32 stagioni di Gossip Girl. Questo sì che è un party". Ti ricordiamo che Gossip Girl è la serie in cui ha recitato Blake Lively, sua moglie!

via GIPHY

ph: getty images