Robert Pattinson ha appena rivisto “Twilight: New Moon” e ha parecchie cose da dire in proposito

Una recensione molto positiva

Robert Pattinson sembra aver finalmente fatto pace con "Twilight" e soprattutto con lo tsunami di fama da cui era stato travolto quando erano usciti i film.

Se non hai vissuto sulla Luna negli ultimi 11 anni (la prima pellicola arrivò al cinema nel 2008), ovviamente sai che l'attore ha interpretato il vampiro Edward Cullen nella popolarissima saga composta da cinque film.

Adesso il 32enne ha spiegato a USA Today di aver rivisto: "Twilight: New Moon giusto l'altro giorno" e la sua recensione è molto diversa da quelle che dava in passato (come nella gif qui sotto).

"L'ho trovato adorabile adesso che tutta quella mania non è più così intensa - ha confessato Robert Pattinson al magazine - e ha una incredibile soundtrack. Mi ero completamente dimenticato che la colonna sonora era molto avanti per i tempi".

La star ha aggiunto che è piacevolmente sorpreso per il fatto che "Twilight" continui a piacere alle nuove generazioni: "È un'affascinante seconda ondata di persone che lo apprezzano, è cool. Penso che quando qualcosa diventa un fenomeno di massa, c'è sempre gente che finirà per infastidirsi perché lo vede dappertutto".

"Ma adesso sembra una cosa retrò: la colonna sonora, i vestiti. È così fine anni 2000".

"Oggi la gente viene da me e mi dice i propri ricordi dei film. È una cosa dolce. La cosa spaventosa è stata all'apice di tutto, quando era molto, molto intenso. Adesso che l'intensità è calata restano solo cari ricordi".

Insomma, Robert Pattison è diventato un fan di "Twilight": ovviamente supponiamo che faccia parte del team Edward!

ph: getty images