Riverdale: Lili Reinhart si scusa per un tweet giudicato razzista

Una battuta venuta male su un costume di Halloween

Lili Reinhart si è trovata involontaria protagonista di un polemica su Twitter. L'attrice di Riverdale (scopri tutti i volti noti della serie!) si è scusata con i fan per aver pubblicato la foto di un costume di Halloween, che è stata percepita da molti come razzista

Ma facciamo chiarezza:

Lili ha postato l'immagine di un costume di Halloween da diabolica creatura della foresta:

"Ho trovato il mio costume di Halloween!! Ispirato al colore della mia anima", ha scritto Lili. 

La foto combinata alla didascalia voleva essere un battuta divertente. Ma non è stata percepita come tale. Anzi, molti l'hanno giudicata insensibile e razzista

Lili è corsa subito sul social per riparare:

"Non volevo che il mio tweet venisse percepito così. Posso capire perché è stato interpretato come insensibile, assolutamente. Ho visto la foto su  Instagram e non ho pensato che potesse essere interpretata come essere razzista".

"Chiedo scusa. Non volevo ferire nessuno. Posso capire il perché sia stato interpretato male".

Cosa abbiamo imparato oggi? Che "pensa prima di postare" è il nuovo "pensa prima di parlare"!

Oh, a proposito Lili ha un talento nascosto per il make-up di Halloween. Sicuramente quest'anno non si truccherà da diabolica creatura della foresta. Forse creerà un make-up di coppia con il suo forse fidanzato e co-star Cole Sprouse...

Cogliamo l'occasione per chiedere a tutti di smettere di criticare il sopracciglio sinistro di Lili, sempre leggermente alzato rispetto al sinistro.

PH: instagram.com/lilireinhart