P!nk attacca duramente Donald Trump e i suoi elettori: “Bloccatemi sui social!”

P!nk vs Donald!

P!nk  (hai sentito la bellissima canzone che ha scritto per Celine Dion?) si unisce alla lunghissima lista di popstar che continuano a scagliarsi contro Donald Trump e i suoi elettori.

 

 

 

 

Una foto pubblicata da P!NK (@pink) in data:

 

 

 

Lady Gaga e Madonna sono scese per le strade di New York e davanti alla Trump Tower per manifestare, mentre Miley Cyrus ha pubblicato un video sul suo profilo Twitter dove piange disperandosi per l'esito delle elezioni. La cantante di "Just Give Me A Reason" invece ha scritto su Instagram che preferisce essere bloccata o rimossa sui social da chi scherza sul voto a Trump e da chi è razzista, sessista o omofobo. P!nk poi chiede a tutti gli altri di lottare insieme a lei per la tolleranza, l'amore e la diversità. 

"Per chiunque legga questo: se pensi che questo è il tempo per gli scherzi sulla misoginia, o per ridere sul voto dato a una persona che non crede nel cambiamento climatico, o nell'umanità sei contro di me. Per voi razzisti, omofobi, sessisti ..... per favore bloccatemi, rimuovetemi dai vostri social. Vi prego di smettere di seguirmi. Non ci rispettiamo. Non avete il mio rispetto, e io ovviamente non ho il vostro. Noi non siamo amici. Per tutti gli altri: uniamoci. Rimanete sulla via dell'amore e della tolleranza. Abbraccio i vostri bambini. Insegnate loro la diversità e la lotta per gli altri. Farò la mia parte".

 

 

 

 

 

Una foto pubblicata da P!NK (@pink) in data:

 

 

 

 

 

Scopri le altre news di oggi...

PH: getty images