Pink è l’artista più giovane a ricevere il Billboard Icon Award nella storia del premio

Un riconoscimento alla sua carriera

La carriera di Pink verrà premiata con un bel riconoscimento ai prossimi Billboard Music Awards 2021.

Si tratta dell'Icon Award, che è stato istituito nel 2011 come tributo "agli artisti che hanno raggiunto l'eccellenza nelle classifiche Billboard e hanno lasciato un marchio indelebile sulla musica".

La cantante è quindi la decima artista a riceverlo, dopo Neil Diamond, Stevie Wonder, Prince, Jennifer Lopez, Celine Dion, Cher, Janet Jackson, Mariah Carey e Garth Brooks.

A 41 anni, è anche l'artista più giovane ad essere stata scelta per l'Icon Award. Lo ritirerà il prossimo 23 maggio e si esibirà anche, durante la cerimonia di premiazione condotta da Nick Jonas dal Microsoft Theater di Los Angeles.

Pink - getty images

"Da piccola ho sempre sognato di diventare una cantante e di condividere il mio amore per la musica con il mondo - ha detto Pink in una dichiarazione stampa, dopo l'annuncio del premio - Anni dopo, ricevere il Billboard Music Awards Icon Award è difficile da processare. Mi sento così onorata di unirmi a idoli musicali come Cher, Garth Brooks, Janet Jackson e Stevie Wonder. È davvero un momento in cui sto ancora sognando e mi sento onorata e benedetta".

Pink ha pubblicato otto album in studio da quando ha esordito nel 2000. Gli ultimi tre, "The Truth About Love" (2012), "Beautiful Trauma" (2017) e "Hurts 2B Human" (2019) hanno debuttato al numero uno della classifica Billboard.

La cover del nuovo album di Pink - ufficio stampa

Il suo nuovo progetto discografico, intitolato "All I Know So Far: Setlist", è in arrivo il 21 maggio: qui trovi la tracklist.

Nel 2017, il prestigioso Video Vanguard Award degli MTV Video Music Awards era andato proprio a Pink come riconoscimento della sua incredibile carriera. Nel 2019, ha ricevuto la stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

 

ph: getty images