Peter Dinklage ha spiegato qual è stata la cosa più difficile nel dire addio a “Game of Thrones”

"Questa era una famiglia"

Sono passati due anni e mezzo dalla fine di Game of Thrones, ma per i protagonisti il ricordo dell'addio alla serie è ancora fresco in mente.

Peter Dinklage ne ha parlato durante un'intervista al Graham Norton Show, raccontando qual è stata la cosa più difficile da affrontare quando Il Trono di Spade è arrivato a conclusione. 

"Normalmente si gira per un paio di mesi, si creano grandi amicizie anche se non ti vedi più dopo. Ma questa era una famiglia. Io vivevo in Irlanda, quindi per me non era solo lo show, era una vita. Cosa che è stata la più difficile da cui allontanarsi" ha detto l'attore 52enne.

Peter Dinklage con la moglie Erica Schmidt - getty images

Peter Dinklage, che ha interpretato Tyrion Lannister in Game of Thrones, ha spiegato che era comunque arrivata l'ora di chiudere la serie: "Era il momento di andare avanti, per quanto difficile fosse".

Presto ritroveremo Peter Dinklage sul grande schermo: è protagonista di Cyrano, versione musical della commedia teatrale Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand. 

Il film diretto dal pluripremiato regista Joe Wright arriverà nei cinema italiani il 21 gennaio 2022.

ph: getty images