“Paul Wesley ed io ci disprezzavamo”: la confessione di Nina Dobrev che ti sbalordirà

Non andavano d'accordo all'inizio di "The Vampire Diaries"

Se sei stato un fan di "The Vampire Diaries" e shippavi la coppia Stelena, scommettiamo che non ti saresti mai aspettato quello che ha appena rivelato Nina Dobrev.

La star è tornata a parlare ai tempi in cui interpretava Elena Gilbert nella famosa serie tv e ha raccontato al podcast Directionally Challenged che all'inizio delle riprese non correva buon sangue con il collega Paul Wesley, aka Stefan Salvatore.

Insomma, anche se sullo schermo li hai visti interpretare due innamorati, lontano dalle telecamere le cose andavano molto diversamente.

"Paul ed io non andavano d'accordo all'inizio dello show - ha confessato - Rispettavo Paul Wesley, ma non mi piaceva Paul Wesley".

"Mi ricordo che tutti venivano da me dopo che la serie era andata in onda e mi chiedevano sempre: 'Tu e Paul state insieme nella vita vera?' Perché tutti pensavano che avessimo un'ottima chimica".

Ma questo astio si è poi trasformato in un altro e molto più positivo sentimento. Nina Dobrev ha infatti aggiunto di aver capito che c'è una linea sottile tra odio e amore: "Ci disprezzavamo l'un l'altro così tanto, che se guardi bene è amore. Non siamo andati d'accordo solo per i primi cinque mesi di riprese".

L'attrice ha raccontato che oggi sono "davvero buoni amici" e che "escono spessissimo insieme". In effetti, se scorri le loro bachece Instagram puoi trovare qualche foto dei due, come questa:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Excuse me sir, you look familiar. I feel like we’ve met before. Maybe in a past life?

Un post condiviso da Nina Dobrev (@nina) in data:

"È divertente come il tempo può cambiare le cose, non avrei mai pensato che Paul sarebbe diventato uno dei miei migliori amici" ha concluso Nina Dobrev.

Mai dire mai!

ph: getty images