Paris Jackson lecca una finestra e si arrabbia con chi la definisce: “pazza come il padre Michael”

Scatenata contro un giornale

Paris Jackson ha già messo in chiaro che non adeguerà mai i suoi comportamenti a uno standard omologato o alle richieste di altre persone, e ha ribadito il concetto in un infuocatissimo tweet, pubblicato soprattutto per difendere l'immagine del padre Michael.

 

 

I paparazzi hanno fotografato la star mentre lecca una finestra, durante un evento equestre a Melbourne. L'immagine è finita sui giornali, tra cui l'Herald Sun che ha titolato: "Wacko Jacko 2.0".

 

Wacko Jacko (cioè pazzo Jacko) era il nomignolo con cui veniva definito Michael Jackson sui tabloid negli anni '80, affibbiatogli per alcuni suoi comportamenti considerati eccentrici. Con "2.0", l'Herald Sun insinuerebbe che Paris sarebbe la nuova versione del padre, ma ovviamente non si tratta di un complimento: il soprannome Wacko Jacko non è mai andato giù al Re del Pop così come alla sua famiglia o ai suoi fan.

"Non potrebbe importarmi di meno come mi chiamano - ha scritto Paris Jackson su Twitter - ma aggiungere il "2.0" è un modo per gettare fango su mio padre e io non posso sopportarlo".

 

E in un altro tweet: "Maledetti codardi, scommetto che non avreste le palle di chiamarmi così in faccia". Invece Paris di coraggio ne ha in abbondanza e continua a dimostrarlo!

La carriera di Michael Jackson in foto

mgid-arc-content-mtv-it-bd3cdabc-1a8f-4964-8d66-1c6ac04f10bc

ph: getty images