Niall Horan ha un piano per far rimettere in esposizione le statue di cera degli One Direction

Niall pensaci tu!

Anche Niall Horan ha sentito la notizia della rimozione delle statue di cera degli One Direction e ha intenzione di protestare!

Un paio di settimane fa, il museo londinese di Madame Tussauds ha fatto storcere il naso ai Directioner decidendo di spostare in magazzino le statue di Liam PayneHarry Styles, Louis TomlinsonZayn Malik (che compariva anche se era uscito dal gruppo nel 2015) e appunto di Niall Horan.

via GIPHY

Il cantante di "Heartbreak Weather" ora ne ha parlato con il The Sun: ha svelato abita vicino al museo e che insisterà fino a che non rimetteranno le statue in esposizione.

"Non vivo troppo lontano da lì. Ho intenzione di bussare alla porta finché non le rimetteranno" ha detto ironico.

"Immagino che il nostro tempo lì è andato e che è la fine di un'era" ha aggiunto. Madame Tussauds aveva spiegato la decisione dicendo che era dovuta a "un aggiornamento al panorama delle celebrità".

Forse Niall Horan andrà al museo in bicicletta, visto che ha anche raccontato che da quando si è fatto male al piede pedala spessissimo per recuperare.

"Ero già caduto e mi sbucciato le ginocchia negli anni ma questo è il primo vero infortunio. Sta migliorando comunque. Sto andando un sacco in bicicletta".

ph: getty images