Miley Cyrus ha un messaggio molto importante dopo essere stata assalita da un presunto fan

L'incidente avvenuto a Barcellona

Senza peli sulla lingua, com'è nel suo stile, Miley Cyrus ha mandato un potente messaggio dopo essere stata protagonista di un momento di spavento lo scorso weekend.

La cantante si trovava a Barcellona per esibirsi al Primavera Sound 2019 e, uscendo dall'hotel con il marito Liam Hemsworth, ha trovato moltissime persone ad aspettarla.

Mentre passava in mezzo alle ali di folla, un uomo ha tentato di afferrarla mettendole una mano sulla testa. Poi l'ha attirata a sé passandole un braccio intorno al collo e dandole un bacio sulla guancia. Come vedi nel video qui sotto, la 26enne si è giustamente spaventata e ha spinto via l'uomo, mentre la security interveniva.

Non dovrebbe esserci bisogno di specificare che bisogna avere il consenso della persona interessata prima di toccarla ma, a quanto pare, purtroppo, c'è qualcuno che non lo ha ancora capito.

Allora Miley Cyrus lo ha ripetuto chiaro e tondo, spiegando che non importa cosa una donna sia facendo o indossando: non è mai accettabile toccarla senza il suo sì.

Ecco cos'ha scritto su Twitter: "Può indossare quello che vuole. Può essere vergine. Può dormire con 5 persone diverse. Può essere con suo marito. Può essere con la sua ragazza. Può essere nuda. Non può essere afferrata senza il suo consenso".

Insieme al messaggio, l'artista di "She Is Coming" ha allegato un video dal programma tv "The Talk" in cui si parlava dell'incidente avvenuto a Barcellona e in cui i conduttori ribadivano il fatto che il suo spazio personale non deve essere violato.

Star o non star, prima di tutto viene sempre il rispetto per un altro essere umano.

ph: getty images