Miley Cyrus ha spiegato perché è sobria da sei mesi

Un percorso che ha un significato profondo

Tutto è iniziato da un'operazione alle corde vocali ma il percorso di sobrietà che sta seguendo per Miley Cyrus adesso ha un significato molto più profondo.

La cantante ne ha parlato con Variety, partendo da una vecchia intervista: "Una delle mie interviste preferite è quella in cui dicevo: 'Tutti quelli che fumano marijuana sono dei tonti'. Mi piace mandarla ai miei genitori, che sono dei grandi fumatori, ogni tanto".

"È diventato molto importante per me nell'ultimo anno seguire uno stile di vita sobrio, perché davvero volevo ripulire le mie cose. Ho affrontato una grossa operazione alle corde vocali lo scorso novembre. Ho passato quattro assurde settimane dove non potevo parlare. Non ce la facevo più a scrivere sulla lavagna, per urlare contro tutti. Avevo questo enorme bicipite solo per scrivere quello che volevo urlare a mia mamma e cercando di partecipare alle riunioni. Ma mi ha preparato per l'immobilità e la tranquillità".

Durante gli anni in Disney Channel, Miley Cyrus ha spesso parlato dei pericoli delle sostanze stupefacenti. Ma crescendo aveva cambiato idea, dichiarando di fumare erba. Nel 2017, aveva annunciato la prima volta di avere smesso.

Ora che la 27enne è sobria da sei mesi, ha capito che c'è molto di più dietro a questa scelta della sola operazione: "All'inizio era solo per l'intervento. Ma ultimamente sto pensando un sacco a mia mamma. Mia mamma è stata adottata e io ho ereditato alcuni dei sentimenti che prova, il senso di abbandono, il voler dimostrare che sei desiderato e vali".

"I genitori di mio papà divorziarono quando lui aveva 3 anni, quindi si è cresciuto da solo. Ho studiato la storia di famiglia, che comprende tanta dipendenza e sfide di salute mentale. Quindi attraversando questo e chiedendomi: 'Perché sono come sono?', capendo il passato, possiamo capire il presente e il futuro più chiaramente. Penso che la terapia sia fantastica".

Miley ha anche parlato dell'ottuso cliché secondo cui se sei sobrio sei noioso: "È dura specialmente quando sei giovane, c'è lo stigma del 'non sei divertente'. Mi possono definire in un sacco di modi, ma so di essere divertente. La cosa che amo adesso è svegliarmi al 100%, non intontita. Voglio svegliarmi sentendomi pronta".

ph: getty images